0

Ondalternativa webzine review

Ecco il primo split della “v’ll” serie ideata dalla fromSCRATCH, che unisce due preziosi pessi degli italiani Lush Rimbaud con altre due lucenti composizioni degli olandesi zZz.Dopo il full lenght del 2010, i falconaresi tornano alla grande con dei brani decisamente post-punk, con sapori kraut: ballabile e sostenuta “A Finger Composition”, mentre indubbiamente più convincente l’infuocata “The Freak Dream”.
Gli zZz hanno invece un altro stile, che nasce nell’elettrowave e di tanto in tanto strizza l’occhio ad un blues particolare e un po’ matto. Il duo olandese ci regala una splendida “Pretty Little Monster”, dalle atmosfere horror e una convincente “Alone”.Da ricordare poi le preziose serigrafie di v’ll (Nico Villani) che decorano la copertina di questo album, ed impreziosiranno le prossime della serie.
Bell’esperimento.

Gogo Wild

facebook